Un Piacenza in emergenza sfida la Juventus Under 23

Piacenza - Juve Under 23

Il Piacenza riparte dal “Garilli” e dal suo pubblico e sfida l’Under 23 della Juventus. La sconfitta con l’Entella compromette, almeno parzialmente, la corsa al primo posto in classifica. I biancazzurri si sono dimostrati ancora una volta giocatori di altra categoria e, nonostante l’ottimo avvio con tanto di rete del vantaggio dei piacentini, sono riusciti a ribaltare la gara trascinati da Nizzetto (leggi qui..)

Piacenza, riparti dal primo tempo di Chiavari…

Dopo quella che lo stesso Franzini aveva costruito e preparato come una finale secca, il Piacenza può tornare a giocare e confrontarsi con formazioni alla sua portata per provare a centrare un buon piazzamento in vista dei play off.
La gara con l’Entella ha comunque messo in mostra elementi positivi: nella prima mezz’ora i biancorossi , pur senza Sestu e Nicco, vale a dire i due giocatori di maggior esperienza, hanno messo alle strette la squadra più forte del campionato. Da questi segnali bisogna ripartire per affrontare con consapevolezza dei propri mezzi le prossime partite.

Juventus Under 23, una squadra altalenante e difficilmente decifrabile…

Il primo avversario del Piacenza, che per i prossimi mesi giocherà sempre di sabato, è la Juventus Under 23. Un progetto, quello bianconero, avviato lo scorso anno in seguito alla reintroduzione, a sessantanni dall’ultima volta, delle seconde squadre. Allenati da Mauro Zironelli, ex calciatore Pescara e Venezia in serie A, i bianconeri stazionano al 12esimo posto. L’obiettivo dei piemontesi, ormai a distanza di sicurezza dalla zona play out, è quello di acciuffare i play off, che distano solamente  4 lunghezze. I bianconeri non brillano certamente per costanza, come testimonia il ruolino di marcia del 2019: 3 sconfitte, 2 pareggi e 2 vittorie. Da tenere d’occhio Mavididi e Pereira, ottimi realizzatori. Nel mercato di gennaio è arrivato anche Mokulu dal Carpi: un attaccante molto fisico e potente. Attenzione anche a Kastanos, centrocampista cipriota dotato di buona esperienza.

I biancorossi dovranno fare i conti con le assenze…

Franzini dovrà fare i conti con alcune defezioni importanti: non ci saranno Della Latta, squalificato per il turbolento post partita di Chiavari della scorsa settimana, out anche Silva per somma di ammonizioni. Non dovrebbe rientrare nemmeno Sestu. Fuori dai giochi anche Troiani a causa di un’infiammazione articolare. Il tecnico di Vernasca potrà invece contare su Nicco, praticamente indispensabile data l’assenza di Della Latta.

Segui la gara su RADIO SOUND

Le prossime gare dei biancorossi

sabato 2 marzo
Piacenza-Juventus U23 ore 14.30
sabato 9 marzo
Pro Piacenza-Piacenza 0-3 a tavolino
sabato 16 marzo
Piacenza-Pistoiese ore 18.30
sabato 23 marzo
Arezzo-Piacenza ore 20.30
sabato 30 marzo
Piacenza-Alessandria ore 20.30

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket di Serie A2 con Bakery e Assigeco, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.