Piacenza – Pergolettese, una gara da vincere per ritrovare fiducia

blank
Piacenza - Pergolettese

Tra le tifoserie di Pergolettese e Piacenza c’è stato grande rispetto, ma questo sabato pomeriggio conterà poco. Alle 15:00 al “Garilli” andrà in scena uno degli anticipi della sedicesima giornata con i biancorossi che purtroppo non potranno fare troppi calcoli.

blank

SEGUI PIACENZA – PERGOLETTESE SU RADIO SOUND!

Piacenza, una sconfitta che brucia

Il passo falso in casa dell’ultima in classifica Lucchese ha in parte vanificato i tre risultati utili consecutivi ottenuti da Bruzzone e compagni nelle precedenti giornate di campionato. Il palo ad inizio gara aveva illuso i biancorossi che poi però non hanno saputo replicare alla rete di Bianchi. La Lucchese non aveva ancora vinto in casa in questo campionato ed aveva vinto una sola gara in questa stagione. Uno scivolone che ha il sapore dell’occasione mancata e che fa ripiombare il Piacenza in piena zona playout, al quartultimo posto, fermo restando che il Livorno che per ora ha scongiurato il rischio del fallimento sarà fortemente penalizzato e quindi, verosimilmente finirà in ultima posizione.  Questo non toglie che il Piacenza aveva la chance di mettere punti preziosi tra sé e la zona rossa, cosa che purtroppo non è avvenuta (LEGGI QUI IL COMMENTO DI MISTER MANZO). Il ko ha suscitato la rabbia degli ultras che hanno affisso uno striscione eloquente davanti allo stadio nel tentativo  di spronare la squadra.

L’occasione per il riscatto: un altro scontro diretto

I ragazzi di Manzo avranno però una grande chance di rifarsi per mettere a tacere le polemiche e poter finalmente avere la meglio in uno scontro diretto nella lotta per la salvezza. Questa squadra per ora ha avuto la capacità di esprimere il suo miglior calcio nelle partite contro squadre più attrezzate, dove però non c’era alcuna pressione ai fini del risultato. Non è il caso dello scontro con la Pergolettese di sabato, che invece è una gara quasi da dentro o fuori.

Pergolettese, un osso duro

I canarini sono guidati da una vecchia conoscenza del calcio piacentino, Luciano De Paola: l’ex giocatore della Lazio ha allenato il Piacenza in serie D, portandolo ai playoff promozione. La sua Pergolettese ha grossomodo gli stessi numeri del Piacenza: ha subito una rete in meno e ha segnato due gol in più, ma a differenza degli emiliani hanno vinto due gare in più, cosa che le consente di essere nel limbo tra la zona playoff e quella dei playout. Certo il campionato dei canarini non è sempre stato rose e fiori. A metà novembre le dimissioni di Matteo Contini, poi l’arrivo di De Paola che pure qualche difficoltà l’ha incontrata. Tre sconfitte consecutive con Pro Vercelli, Renate e Juve Under 23. Poi però sono arrivate due vittorie consecutive: importantissima la vittoria di Carrara con doppietta di Piccardo (1-2), mentre Villa e Varas hanno piegato il Novara (2-0). Tatticamente la squadra si è ormai assestata sul 4-3-3.

Manzo punta sulla continuità e conferma il 3-5-2

Nonostante la prova opaca di domenica scorsa il tecnico biancorosso non ha alcuna intenzione di modificare l’assetto tattico della squadra. Si proseguirà dunque con la difesa a 3 che non dovrebbe presentare sorprese con i tre titolari inamovibili Battistini, Bruzzone e Corbari. In tutti gli altri reparti però l’allenatore dovrà fare i conti ancora una volta con le assenze: non ci saranno Corradi, Maio e Visconti e Ballarini è in forte dubbio. In compenso tornano a disposizione sia Lamesta che Ghisleni.

Probabile formazione 3-5-2

Libertazzi in porta, difesa a 3 con Battistini, Bruzzone e Corbari, Simonetti torna a ricoprire il ruolo di ala destra, Renolfi ala sinistra, a Palma le chiavi del centrocampo tra Pedone e Galazzi; davanti Maritato e Ghisleni.

Il turno di campionato

Sabato 19.12
ore: 14:00 Lecco – Pro Vercelli
ore 15:00 Piacenza – Pergolettese
ore 15:00 Carrarese – Albinoleffe
ore 15:00 Giana – Olbia

Domenica 20. 12, ore 15:00
Alessandria – Pro Sesto
Grosseto – Como
Livorno – Lucchese
Novara – Pontedera
Renate – Pistoiese

Domenica 20.12 ore 17:30
Pontedera – Juve Under 23

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank