Piacenza – Pistoiese 2-0, i biancorossi agganciano i toscani in classifica

Piacenza - Pistoiese

Il Piacenza calcio ottiene la quinta vittoria del suo campionato, ma anche il terzo risultato utile consecutivo. Tre punti pesantissimi che valgono l’aggancio in classifica proprio alla Pistoiese, battuta 2-0 al “Garilli”. Scazzola, privo dello squalificato Simonetti, si schiera con il 3-4-1-2 con Galazzi dietro a Maio e De Respinis. Ottima la partenza dei locali che confezionano l’azione decisiva dopo 26 minuti. Corbari recupera palla e De Respinis è bravissimo a conquistare un calcio di rigore. Freddissimo dagli undici metri Palma a regalare il gol vittoria ai biancorossi. Poi il Piacenza addormenta la partita, concedendo pochissimo agli avversari e nel finale si concede anche il lusso del raddoppio: Corbari con un missile da fuori area batte di nuovo Perucchini.

blank

Un successo che porta i biancorossi fuori dalla zona playout, situazione inimmaginabile fino a pochi giorni fa. Mercoledì, alle 12:30, Battistini e compagni avranno un’altra grande chance ad Olbia.

Le parole di mister Scazzola dopo Piacenza – Pistoiese

La formazioni

Piacenza (3-4-1-2): Libertazzi; Battistini, Tafa, Marchi, Pedone; Corbari, Palma, Visconti; Galazzi, De Respinis, Maio. All. Scazzola

Pistoiese (3-4-2-1): Perucchini, Pezzi, Varga, Salvi, Pierozzi, Cerretelli, Simonetti, Simonti, Maurizi, Valiani, Stoppa. All. Riolfo.

La partita

96′ Finita al “Garilli”: 2-0

95′ GOOOOOOOOOOOL DI CORBARI! Da situazione di calcio d’angolo, l’ex Fiorenzuola spara un siluro mancino dal limite dell’area che abbatte Perucchini. Raddoppio dei biancorossi

92′ Piacenza che si divora un contropiede 3vs3 con Lamesta che sbaglia l’assist in favore di Miceli
90′ Meraviglioso scavino di Cesarini che trova una gran risposta di Perucchini
87′ Ultimi minuti di speranza e paura al “Garilli”: il Piacenza vuole la vittoria mentre la Pistoiese spinge per il pari
83′ ROVAGLIA FA PAURA AL PIACE! Rimessa lunga che piove a centro area, bella protezione palla da parte del numero 9 e botta di mancino: Libertazzi para
81′ Solerio e Renzi dentro in casa orange
79′ Punizione pericolosa di Miceli che termina fuori di poco
76′ Esordio per Cesarini e minuti per Miceli: escono De Respinis e Palma
73′ Ammonito De Respinis

70′ PIACENZA PERICOLOSO CON LAMESTA! Dopo una bella palla recuperata da Corbari, il mancino in maglia numero 20 spara alto sopra la traversa
64′ Fuori Maio e dentro Scorza
63′ Doppia occasione al “Garilli”! Prima Lamesta si mangia un contropiede a pochi metri dalla porta di Perucchini e dopo Rovaglia spara un mancino largo di poco
59′ Doppio cambio per la Pistoiese: dentro Rovaglia e Baldan, fuori Stoppa e Varga
55′ Sassata dal limite di Palma che termina di poco a lato. Il Piacenza ha nettamente alzato il baricentro dopo l’affanno dei primi minuti
53′ Ha ricominciato forte la forte Pistoiese: biancorossi alle corde
46′ Ricominciata al “Garilli” di Piacenza: nessun cambio nei 22 in campo

Secondo tempo

L’urlo di Amorini

48′ Finisce il primo tempo: 1-0 per il Piacenza
46′ Ammonito Varga tra le file della Pistoiese
45′ Forcing finale della Pistoiese che però non riesce mai a calciare dalle parti di Libertazzi
41′ Gran combinazione tra Marchi e Momentè sul lato destro, cross basso di quest’ultimo e gran chiusura in scivolata di Battistini
35′ Pistoiese in confusione: con un calcio d’angolo inguardabile i toscani regalano un contropiede al Piacenza. I biancorossi scappano via con Pedone ma un tocco sbagliato di quest’ultimo rovina tutto
31′ Piacenza adesso in controllo del match
28′ Lamesta entra per Galazzi

26′ GOOOOOOOOOOOL! PALMA SPIAZZA PERUCCHINI: 1-0 PER NOI

25′ RIGORE PER IL PIACENZA! Grande pressing di Corbari che recupera palla e lancia il contropiede. Palma conduce fino al limite dell’area e De Respinis fa un gran sterzata facendosi stendere nel cuore dell’area.
24′ A terra anche Galazzi per un contatto molto duro con Pierozzi
19′ Ammonito Pezzi nelle file degli ospiti
17′ VALIANI A TERRA! Il capitano dei toscani chiede il cambio dopo aver sentito un fastidio nella zona del quadricipite. Al suo posto Momentè
13′ MIRACOLOSO LIBERTAZZI! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpo di testa ravvicinato di Simonti e gran riflesso del portierone biancorosso
10′ Bell’azione in verticale dei biancorossi con Galazzi che arriva al cross basso ma De Respinis è in ritardo nel taglio sul primo palo
5′ Primo tiro del match che arriva dal piede di Palma: Perucchini para senza grosse difficoltà
3′ Grande ritmo in avvio di partita: Piacenza con il 3-4-1-2
1′ Iniziata al “Garilli” di Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank