Pierluigi Mutti è campione Europeo Moto d’Epoca nella classe 125

pierluigi mutti

Pur con le difficoltà causate dal virus Covid 19 il mondo delle gare motociclistiche in salita è riuscito a portare a termine il campionato Italiano ed Europeo moto d’epoca. In quest’ultimo è stato il piacentino Pierluigi Mutti a portarsi a casa il titolo nella classe epoca 125.

Radio Sound blank blank blank blank

Lontano dalle competizioni da qualche anno a causa di un infortunio, il quarantacinquenne è tornato nel 2020 alle gare in salita partecipando a tutte le prove del campionato Italiano moto moderne e alla prova unica del campionato continentale svolta ad Isola del Liri nel Frusinate. Ottimi risultati anche nell’Italiano, dove Mutti alla guida della sua Aprilia 125 ha concluso al secondo posto alla spalle del ligure Enrico Repetti. Da segnalare che per entrambi i piloti la messa a punto dei motori è seguita dall’ex pilota piacentino Giovanni Molinari.

Adesso è già tempo di pensare alla stagione 2021; virus e lavoro permettendo, Mutti con gli amici di “Due tempi bei tempi” e lo storico aiuto di Silvio Acerbi proveranno a portare a Piacenza entrambi i titoli                                                     

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank