Posti in Terapia intensiva più che raddoppiati in due settimane: “Professionalità è coraggio” – AUDIO

I posti letto di Terapia intensiva dell’Azienda Usl di Piacenza in queste due settimane sono stati più che raddoppiati; arrivando a circa 30, tra gli ospedali di Piacenza e Castel San Giovanni. Lo spiega Matteo Villani, medico anestesista in Terapia intensiva all’ospedale di Piacenza. Villani è stato scelto dai colleghi come rappresentante dall’intera equipe.

blank

“Siamo riusciti grazie alla collaborazione di tutti i colleghi a far fronte a questa grave emergenza sanitaria; riuscendo a prendere in cura i pazienti che ne avevano bisogno. Questo si è reso possibile grazie a uno sforzo quotidiano da parte di tutti gli operatori; si sono spesi con professionalità e coraggio in uno sforzo quotidiano e continuativo”.

“Abbiamo gestito ricoveri in eccesso passando da 10 ventilatori meccanici a 32 postazioni per pazienti ventilati. Questo ha richiesto necessariamente personale in aggiunta rispetto a quello che avevamo in dotazione e sforzi superiori. In queste settimane siamo riusciti a migliorare il nostro servizio spingendoci oltre le nostre possibilità anche grazie al supporto della Regione e agl infermieri più anziani che non lavoravamo più con noi da un po’ di tempo”.

“Abbiamo avuto grande aiuto da parte della popolazione piacentina, le disposizioni ministeriali ci permettono di lavorare meglio, vi chiediamo di seguirle”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank