Bressanutti, Direttore Coldiretti Piacenza: “Serve ripensare ai Voucher, non si trova manodopera per i trapianti del pomodoro” – AUDIO

Senza accordo addio alla pasta al pomodoro made in Italy, Gallizioli (Coldiretti Piacenza): "Esplodono le importazioni dal resto del mondo. Preoccupano la mancanza d’acqua e i costi di produzione" - AUDIO

Serve ripensare ai Voucher, non si trova manodopera per i trapianti del pomodoro. Lo ha detto in diretta a Radio Sound il Direttore di Coldiretti Piacenza Claudio Bressanutti.

La stagione della raccolta di ortaggi e frutta estiva è alle porte e c’è bisogno di manodopera per sostituire i lavoratori in quarantena e gli stranieri che sono rientrati nei Paesi di origine.

blank

Abbiamo intere superfici di prodottispiega Bressanuttiche non trovano collocazione perché non vengono nemmeno raccolti. Inoltre a Piacenza stiamo ragionando sulla difficoltà di trovare manodopera per i trapianti del pomodoro. E’ la coltura regina del territorio quindi serve fare qualcosa. Siamo in una situazione di difficoltà economica per tutti a causa dell’emergenza Coronavirus, quindi c’è la possibilità di rintrodurre dei Voucher per le persone che attualmente non stanno lavorando. Oppure potrebbe essere un’integrazione importante. In particolare in questo momento in cui l’emergenza economica è un tema parallelo a quella sanitaria“.

Serve ripensare ai Voucher, non si trova manodopera per i trapianti del pomodoro. Lo ha detto in diretta a Radio sound il Direttore di Coldiretti Piacenza Claudio Bressanutti.

Coronavirus, aggiornamento Piacenza e i dati della Regione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank