Sanità, sindacati in mobilitazione: “Nuove assunzioni per rafforzare i servizi e rinnovo contrattuale”

blank

Sanità, sindacati in mobilitazione: “Nuove assunzioni per rafforzare i servizi e rinnovo contrattuale”.

La mobilitazione del 13 novembre coinvolge tutti i lavoratori del pubblico impiego e non solo quelli della sanità, in segno di solidarietà verso il personale sanitario che sta affrontando l’emergenza pandemica, per rivendicare il diritto di lavorare in sicurezza, il rinnovo contrattuale e nuove assunzioni.

blank

L’iniziativa è collegata allo stato di agitazione che hanno proclamato due settimane fa Cgil, Cisl e Uil Funzione Pubblica. Obiettivo rivendicare innovazione nella pubblica amministrazione con priorità e massimo sostegno a tutto il personale sanitario.

E’ urgente garantire il lavoro in sicurezza, necessario e indispensabile procedere con nuove assunzioni per implementare il personale e rafforzare i servizi sanitari anche stabilizzando i precari. E’ fondamentale il rinnovo contrattuale per valorizzare la professionalità dei dipendenti. Il rinnovo è un diritto soprattutto per chi sta affrontando la pandemia da mesi. Il pubblico per il pubblico è lo slogan della giornata di oggi per dare massimo sostegno a chi sta garantendo da mesi la nostra salute.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank