In soffitta aveva allestito una serra di marijuana, 60enne denunciato

In casa una vera e propria serra di marijuana, denunciato. I fatti sono accaduti a Gragnano Trebbiense. Protagonista un uomo di 60 anni, di origini siciliane. Da alcuni giorni i vicini di casa sentivano un odore sospetto provenire dall’abitazione del 60enne e hanno chiamato la polizia che ha subito preso in seria considerazione la segnalazione dei cittadini.

La Squadra Mobile, intervenuta nell’appartamento, ha trovato 21 piante di marijuana già con infiorescenza e 21 grammi di marijuana già essiccata pronta all’uso.

Il padrone di casa aveva allestito una serra nella soffitta della propria abitazione per la coltivazione della marijuana. Una serra munita di lampade al mercurio per illuminare e scaldare l’ambiente; dotata anche di condizionatore, con tanto di temporizzatori, termostati e igrometri per mantenere il giusto grado di luce, calore e umidità.