Sessione Europea, Stragliati (Lega): “Grazie alla mia proposta nuovi spazi educativi rivolti ai minori in orario extrascolastico a contrasto del disagio giovanile”

Sessione-Europea-Stragliati-Lega-Grazie-alla-mia-proposta-nuovi-spazi-educativi-rivolti-ai-minori-in-orario-extrascolastico-a-contrasto-del-disagio-giovanile8221
Piacenza 24 WhatsApp

Sessione Europea disco verde all’emendamento della Lega per finanziare nuovi spazi educativi rivolti ai minori in età pre-adolescenziale e adolescenziale in orario extrascolastico.

Sessione Europea una vittoria del Consigliere regionale delal Lega Stragliati

Una vittoria del consigliere regionale della Lega Valentina Stragliati: “Bene l’attenzione della Giunta per quanto riguarda anche il ruolo dei social network e le problematiche connesse all’uso e all’abuso che tanti minori fanno di questi strumenti digitali. Ma servono azioni concrete a contrasto della povertà educativa e con il mio emendamento ho voluto fare una proposta in più che potesse rappresentare un valore aggiunto alla sessione europea, rispetto alla protezione dei minori. Ho potuto sperimentare, non solo dal punto di vista politico, ma anche lavorando da tanti anni in tutela minori, che occorre trovare spazi educativi che possano essere punto di riferimento per i ragazzi al termine della frequenza scolastica in quanto questi minori, una volta usciti da scuola, rischiano di essere abbandonati loro stessi per fragilità di tipo familiare ha spiegato l’esponente del Carroccio.

Sessione Europea il triste fenomeno delle Baby Gang

Di qui il triste fenomeno delle baby gang: “Capita che minori poco seguiti si coalizzino in gruppi e compiano atti di vandalismo, tirando fuori il peggio di sé. Noto invece che i giovani che vengono coinvolti in centri educativi diurni e che hanno la possibilità trascorrere il tempo in contesti educativi sani, con personale specializzato che li aiuta non solo nello svolgimento dei compiti ma anche con importanti rimandi educativi, riescono a sviluppare le proprie attitudini e i propri talenti.

L’importanza di dare a tutti un’opportunità

Per questo ritengo sia importante dare a tutti questa opportunitàha aggiunto Stragliati sottolineando come anche gli enti locali registrino la stessa necessità – Spesso i sindaci e gli amministratori locali vorrebbero avviare centri educativi o ampliare quelli esistenti, ma mancano le risorse economiche. Da questa esigenza nasce il mio emendamento. L’educazione dei giovani è un investimento sul futuro e la maggioranza regionale di centrosinistra ha dimostrato di comprendere che proposte come questa non devono creare divisioni ideologiche “ ha concluso Stragliati.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank