“Sui passi della violenza”, la mostra itinerante fa tappa a Carpaneto fino al 2 marzo

Sui passi della violenza Carpaneto
Piacenza 24 WhatsApp

Il Comune di Carpaneto ospita un’importante mostra, volta a dare il proprio contributo alla lotta a ogni forma di violenza. In un’epoca caratterizzata da drammi quasi quotidiani, che colpiscono e ci colpiscono a ogni livello e in ogni ambito, è necessario che ognuno di noi apra gli occhi e la coscienza, per guardare dentro questo dramma, e uscirne, e far uscire, soprattutto chi ne è rimasto vittima.

“Sui passi della violenza”, la mostra itinerante fa tappa a Carpaneto

Si tratta di mostra itinerante “Sui passi della violenza”, realizzata dall’associazione no-profit UNIONE NAZIONALE VITTIME – UNAVI. E’ un’esposizione di 14 quadri come 14 sono le stazioni della Via Crucis: le 14 opere, realizzate per l’associazione dall’artista Sergio Brambillasca, rappresentano eventi violenti noti alla cronaca.

I temi trattati nelle opere sono i seguenti: Strage Tribunale di Milano / Strage Ponte Morandi / Legittima Difesa / Violenza di genere / Orfani di femminicidio / Rapina in casa / Cyberbullismo / Bullismo / Violenza sugli uomini / Delitti efferati.

Ogni opera verrà affiancata da versi inediti, composti da membri dell’associazione e da personaggi pubblici, che verranno letti durante la presentazione.

Sabato 24 febbraio alle 11 sarà inaugurata la mostra, e si terrà un dibattito moderato dalla giornalista Laura Marinaro. I relatori che interverranno sono: Paola Radaelli, Presidente Unione Nazionale Vittime, Sergio Brambillasca, artista, Francesca Giarmoleo, coordinatrice Lombardia Unavi, Stefania Bonfiglio, coordinatrice Lombardia Unavi, Fabrizio Fratus, Sociologo di Unavi e Beatrice Paola Fraschini coordinatrice primo ascolto Unavi e vittima.

L’Assessore alla Pubblica istruzione Francesca Bertoli Merelli: “Quando ci si confronta con un dolore o con una tragedia serve qualcosa di concreto a cui aggrapparsi per non lasciarsi andare. Testimonianza e quadri insieme in questa mostra danno modo di rafforzare la riflessione collettiva su temi forti e recenti che coinvolgono le coscienze di ognuno”.

La mostra a Carpaneto Piacentino sarà visitabile fino al 2 marzo, dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13.00 e lunedì, martedì e giovedì dalle 14,30 alle ore 19.00. L’ingresso alla mostra è gratuito.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank