Tennistavolo, la Teco Corte Auto affonda la corazzata Bagnolese

teco corte auto

LA TECO CORTE AUTO FESTEGGIA DUE VOLTE PRIMA UN GRANDE COMPLEANNO POI LA SERIE A-1 AFFONDA 4-0 LA CORAZZATA BAGNOLESE

Partita di cartello alla seconda di campionato per la teco corte auto che ha ospitato le mantovane della Bagnolese.

Squadra mantovana che è stata costruita per vincere lo scudetto e che dopo la sconfitta contro castelgoffredo aggiunge nel mosaico addirittura un altro pezzo da novanta. Ci riferiamo alla russa Chernova Daria. I due tecnici Sansonov e Semenza mettono addirittura la numero 7 italiana Mosconi in panca, ma tale arsenale e con il mega entusiasmo al seguito deve fare i conti con una teco corte auto che si presenta al gran completo.

Sabitova, Valentina, Ruta Paskauskiene e le due juniores Barani Arianna e Roncallo Valentina.

Pronti via e fin dalle prime battute prima Sabitova superlativa contro Tjian Jin, poi Barani che contro ogni pronostico stende la N 1 De Graff e poi replica Ruta Paskauskiene fino a concludere un pomeriggio stellare con Sabitova che mette stop definitivamente ala contesa contro De Graff.

I Tabellini

SABITOVA-TJIAN JIN 3-0 11-3/ 11-4/11-5

BARANI-DE GRAFF 3-0 11-9 / 11-8/11-9

PASKAUSKIENE-CHERNOVA 3-1 9-11/11-9/11-1/11-7

SABITOVA-DE GRAF 11-3/13-11/4-11/11-2

Alla fine le ragazze del Cortemaggiore ricevono gli abbracci di tutto il palazzetto con molta compostezza senza lasciarsi andare ad eccessivi entusiasmi.

MA CHE COMPLEANNO PER IL TRENTENNALE

La festa conclusa in campo era iniziata la sera precedente all’incontro dove il revival del club messo in programma ha avuto una massiccia partecipazione di autorità civili sportive religiose , sponsor. La cittadinanza ha risposto in massa con una festa ed un successo prima fuori e poi dentro al campo.