Tenta di rubare due computer ad Amazon, magazziniere arrestato

Fermato in via Colombo

Questa notte verso le 2, i Carabinieri della Stazione di Castel San Giovanni hanno arrestato per tentato furto aggravato un 30enne nato in Senegal. Aveva tentato di impossessarsi di due computer portatili presso il magazzino logistico di “Amazon”.

Radio Sound blank blank blank blank

Il giovane che lavorava come magazziniere ha tentato di rubare due computer portatili dagli scaffali all’interno della sede di Castel San Giovanni della multinazionale. A notare le sue mosse il personale della vigilanza. La guardia giurata l’ha fermato durante una pausa nel turno di lavoro e consegnato ai Carabinieri di Castel San Giovanni che allertati erano giunti immediatamente.

Il giovane aveva nascosto sul dorso con una fascia elastica i due portatili del valore complessivo di 4000 euro circa dopo aver aperto le confezioni e tolto le pellicole di protezione. Compiutamente identificato i militari lo hanno dichiarato in arresto e dopo le formalità di rito condotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari. La refurtiva è stata riconsegnata, mentre il 30enne senegalese nella giornata odierna risponderà di tentato furto aggravato dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank