Tenta di rubare vestiti in un negozio del centro, arrestato richiedente asilo

Inseguimento alla Besurica

Ieri 16 settembre, poco dopo mezzogiorno, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno arrestato un 22enne nato in Nigeria; in Italia senza fissa dimora, richiedente asilo per tentato furto aggravato.

blank

Il giovane presso il negozio H&M di via XX Settembre aveva tentato di rubare alcuni capi di abbigliamento danneggiandoli irreversibilmente. Infatti, all’interno del punto vendita, con svariati capi è entrato in un camerino prova dove è rimasto per lungo tempo.

Ha indossato tre paia di pantaloni sopra i propri, una giacca e nascosto tre felpe nello zaino pensando di riuscire a sfuggire ai controlli. Le placche antitaccheggio lo hanno tradito all’uscita del negozio, dove il direttore lo ha fermato.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile, già avvisati dal responsabile del punto vendita, sono intervenuti immediatamente e hanno preso in consegna il giovane richiedente asilo. Dovrà rispondere dell’accusa di tentato furto aggravato e trattenuto presso la camera di sicurezza di via Beverora. Tutti i capi di abbigliamento sono tornati al negozio. Oggi al Tribunale di Piacenza è previsto il rito direttissimo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank