Torna Petsfestival a Piacenza Expo: “Espositori e visitatori da tutto il mondo” – AUDIO

dav

E’ importante sottolineare che non troverete in vendita cuccioli di cani e gatti, ma avrete modo, se lo desiderate, di prenotare eventualmente un soggetto da future cucciolate dagli allevatori presenti in fiera, dopo aver conosciuto meglio e dal vivo la razza che vi interessa e acquisito le informazioni necessarie per un corretto rapporto.

Torna dal 19 al 20 ottobre Petsfestival, uno degli appuntamenti più amati del calendario di Piacenza Expo. La presentazione questa mattina alla Sala Ricchetti della Banca di Piacenza, partner dell’ente fieristico.

La conferenza stampa

L’evento è in assoluto il miglior modo per conoscere, ammirare e, perché no, acquistare il proprio animale da compagnia, grazie anche alla presenza di esperti del settore pet, allevatori, associazioni e figure professionali di altissimo livello.

Il professionista del settore pet avrà modo di scoprire le novità del settore presentate dalle moltissime aziende presenti in fiera, nonché di usufruire delle promozioni specifiche per l’occasione, e infine prendere contatti con grossisti e allevatori. Petsfestival, un evento aperto a tutti, per la gioia dei bambini, per gli appassionati, per i professionisti del settore pet.

TUTTE LE INFORMAZIONI

International Alpaca Show

Petsfestival da il benvenuto all’International Alpaca Show. Uno spettacolo in esclusiva per una due giorni imperdibile. Il primo giorno sarà dedicato alla fibra con tanto di esposizione e giudizio mentre l’altra giornata vedrà lo svolgimento dello show morfologico funzionale. L’Alpaca è un mammifero della famiglia dei camelidi con un aspetto elegante e gradevole ed è allevato e apprezzato soprattutto per la sua fibra pregiata che contiene bassissime quantità di lanolina. Con la fibra di Alpaca si producono diversi capi di abbigliamento. A Petsfestival potrete ammirare molti animali da vicino e con mantelli di diversa colorazione, ma potrete anche vedere e acquistare splendidi capi di abbigliamento.

I ratti giganti che salvano vite umane

Forse saranno le star dell’edizione 2019, di sicuro sono eroi nella vita di tutti i giorni. I ratti giganti africani vengono allevati e addestrati da Apopo, una Ong belga, per fiutare le mine antiuomo inesplose e ancora presenti in più di 100 milioni di unità nel mondo. E non solo, questi eccezionali animali riescono ad analizzare l’espettorato di portatori sani di TBC con una velocità e una attEndibilità che nessun laboratorio riesce ad eguagliare. Apopo sarà presente a Petsfestival per illustrare e fare conoscere questa fantastica attività.