Il vaiolo delle scimmie arriva a Piacenza, i casi sono tre. Ausl: “Una persona ricoverata, due in isolamento”

Piacenza 24 WhatsApp

Sono tre i casi di vaiolo delle scimmie a Piacenza. Lo conferma l’Ausl in una nota.

A Piacenza si è avuto conferma di 3 casi di Monkeypox (il vaiolo delle scimmie), collegati tra di loro: una persona è ricoverata in ospedale, per motivi precauzionali, mentre le altre due sono a casa in isolamento fiduciario fino alla guarigione. Il dipartimento di Sanità pubblica ha svolto la prevista indagine epidemiologica, che non ha rilevato altri possibili contatti a rischio, e sta effettuando la sorveglianza sanitaria per verificare il rispetto dello stato di isolamento.


Due casi di vaiolo delle scimmie a Piacenza. Si tratta di una coppia da poco tornata da un viaggio in Africa. Arrivati a casa hanno iniziato ad accusare malesseri e hanno richiesto una visita al pronto soccorso di Piacenza: la diagnosi ha confermato trattarsi di vaiolo delle scimmie.

Subito è scattato il protocollo previsto in questi casi: i due piacentini sono stati ricoverati nel reparto Malattie Infettive, mentre ora l’Ausl sta cercando di ripercorrere i più recenti spostamenti della coppia con l’obiettivo di allertare le persone che eventualmente sarebbero entrate in contatto con loro.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank