L’imprenditore piacentino Valter Alberici tra i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro nominati dal presidente Mattarella

Piacenza 24 WhatsApp

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato i decreti con i quali, su proposta del ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, di concerto con il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, sono stati nominati 25 Cavalieri del Lavoro.

Tra loro anche l’imprenditore piacentino Valter Alberici, attivo con la sua Allied International nel settore del metalmeccanico non solo nel Nord Est ma anche in Cina e Stati Uniti.

Le congratulazioni di Patrizia Barbieri

“Un riconoscimento di grande prestigio, che premia non solo le indiscusse e riconosciute doti professionali e umane di Valter Alberici, ma anche la sua capacità di perseguire uno sviluppo industriale mai disgiunto dalla sensibilità sociale e dall’impegno per il bene comune”. Così il sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri esprime le congratulazioni delle istituzioni piacentine per la nomina a Cavaliere del Lavoro attribuita al presidente e amministratore delegato di Allied, multinazionale con sede italiana a Nibbiano, dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“In questi anni – sottolinea Patrizia Barbieri – ho avuto modo di riscontrare anche l’assoluta disponibilità di Valter Alberici nel mettere la propria lungimiranza, visione imprenditoriale ed esperienza ai massimi livelli in ambito internazionale a servizio della collettività, come interlocutore propositivo e attento nel recepire e promuovere quel gioco di squadra che rappresenta il più importante motore di crescita per un territorio. Di questo lo ringrazio, ancora una volta, certa di dare voce all’intera comunità piacentina nel rimarcare l’emozione e l’orgoglio nell’apprendere di questa meritata, altissima onorificenza”.

Radio Sound
blank blank