Vittorino da Feltre, doppio bronzo per Bricchi e otto medaglie totali

vittorino da feltre

Vittorino da Feltre ancora sugli scudi ai campionati regionali lombardi di nuoto, andati in scena lo scorso fine settimana a Milano (gare maschili) e a Monza (femminili). La seconda e conclusiva parte dei regionali di categoria, organizzati sotto l’egida della Federnuoto nel pieno rispetto delle attuali disposizioni normative anti-Covid, ha infatti visto gli atleti della Vittorino conquistare altre due medaglie di bronzo, per un medagliere complessivo biancorosso che conta due ori, tre argenti e tre bronzi.

blank

Mattatore di questa seconda e conclusiva tornata di gare dei campionati regionali di categoria è stato Leonardo Bricchi (Senior), che dopo le due medaglie d’argento conquistate nella prima parte dei regionali la scorsa settimana – nei 100 misti e nei 50 dorso – si è messo al collo anche due medaglie di bronzo: la prima vinta nei 100 dorso con l’ottimo tempo finale di 56”,13 e la seconda nei 200 rana con un crono di 2’15”,61. Per Bricchi anche una platonica “medaglia di legno” con il quarto posto finale conquistato nei 50 rana (28”,90).

Sempre in campo maschile, da segnalare anche i positivi riscontri cronometrici fatti segnare da Oliver Squeri (Junior) nei 200 stile libero (16° posto finale con 1’56”,63) e nei 100 stile libero (31° posto con un crono di 54”,01), e da Matteo Lombardi (Ragazzi) che ha chiuso la gara dei 100 farfalla con il tempo di 1’08”,13.

Le gare femminili

Le gare femminili, svoltesi a Monza, hanno visto scendere in vasca quattro atlete della Vittorino da Feltre. Camilla Tinelli (Senior) ha conquistato il sesto posto nei 200 dorso (2’14”,38), il settimo nei 100 dorso (1’03”,04) e il nono nei 50 farfalla (28”,22). Alice Montavoci (Junior) si è classificata tredicesima nei 400 misti con il buon tempo di 5’14”,46, Sara D’Acquino (Ragazze) ha chiuso la prova dei 100 farfalla al ventiduesimo posto fermando il cronometro su 1’09”,56 e quella dei 400 misti al ventitreesimo (5’35”,41), Letizia Brambilla (Ragazze) si è classificata ventiseiesima nei 200 dorso (2’32”,58) e trentatreesima nei 100 dorso (1’12”,23); stessa posizione finale per Chiara Lazzari (Junior) nella gara dei 200 dorso (2’35”,00).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank