Vittorino da Feltre in evidenza ai Regionali e agli Italiani su base regionale di nuoto

giacomo carini, vittorino da feltre

A distanza di quasi cinque mesi dall’ultimo evento agonistico pre-Covid, la Federnuoto ha nuovamente dato il via alle gare ufficiali in vasca con eventi appositamente organizzati nel rispetto delle disposizioni sul distanziamento interpersonale. In evidenza la Vittorino da Feltre.

blank

Radio Sound blank blank blank

L’attività agonistica natatoria ha ripreso il suo corso proprio nei giorni scorsi con due distinti eventi: i Campionati regionali lombardi per Esordienti A (atleti nati tra il 2007 e il 2009), e i Campionati italiani di categoria su base regionale svoltisi praticamente in contemporanea in quasi tutte le regioni italiane. E proprio in quest’ultima manifestazione, andata in scena nelle piscine di Milano, Lodi e Brescia per evitare assembramenti e concentrazioni di atleti troppo elevate, la Vittorino da Feltre si è messa in luce conquistando un primo e tre terzi posti.

Brilla Giacomo Carini

Sul primo gradino del podio è idealmente salito (le premiazioni ufficiali sono state rimandate) Giacomo Carini. Nella “sua gara” dei 200 farfalla Senior non ha davvero avuto rivali per la vittoria finale. L’atleta piacentino, tesserato per la Vittorino da Feltre e il Gruppo nuoto Fiamme Gialle, ha chiuso la gara in 1’59”,52, infliggendo un distacco di oltre cinque secondi al secondo classificato. Carini si è poi messo in luce anche nella gara dei 50 stile libero, conquistando il secondo posto in 24”,16. In quella dei 100 farfalla ha chiuso al quarto posto in 54”,88, e in quella dei 50 farfalla (5° posto in 25”,11).

Buone prove per Camilla Tinelli e Leonardo Bricchi

Due volte sul terzo gradino del podio, invece, Camilla Tinelli (Senior). Terza nella gara dei 50 farfalla con un crono di 28”,76 e in quella dei 200 misti con l’ottimo tempo di 2’26”,17. Per la Tinelli anche il quarto posto nella prova dei 100 dorso (1’06”,11).

Podio sfiorato per ben due volte, invece, da Leonardo Bricchi (Senior) che dopo aver terminato al quarto posto la gara dei 100 dorso con un crono di 1’01”,57, ha conquistato lo stesso piazzamento anche nei 200 misti (2’15”,38). Da segnalare anche i sesti posti conquistati da Samantha Pizzetti (Senior) nei 200 dorso (2’30”,17) e da Nicola Vassena (Junior) nei 400 misti con il tempo di 4’44”,55.

Buoni piazzamenti e positivi riscontri cronometrici anche per gli Esordienti A biancorossi allenati da Filippo Caprioli, impegnati nei Regionali svoltisi a Milano e a Brescia. Sara Griziotti nei 100 rana (1’43”,25), Federico Pozzi nei 100 rana (1’31”,19) e nei 200 rana (3’12”,19), Letizia Brambilla nei 200 dorso (2’53”,06), nei 200 misti (2’51”,91) e nei 100 dorso (1’20”,89), Giulia Chiappini nei 200 dorso (2’58”,26), Leonardo Campolunghi nei 200 dorso (2’43”,23) e nei 100 dorso (1’17”,47), Matteo Lombardi nei 100 farfalla (1’15”,00) e nei 100 stile libero (1’07”,76), Giulia Pellicano nei 100 stile libero (1’21”,47), Agata Mosso nei 100 stile libero (1’23”,61) e nei 100 dorso (1’31”,60) e Giacomo Torre nei 100 dorso (1’30”,88).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank