25^ Placentia Half Marathon: annullamento e rinvio

Placentia Half Marathon

L’abbiamo sperato, forse un po’ ci abbiamo creduto, ma anche quest’anno non potremo fare altro che “passare” e riprogrammare la 25^ Placentia Half Marathon per il prossimo anno.

blank

La situazione è ancora estremamente complessa e, nella migliore delle ipotesi, i mesi da aprile a settembre saranno dedicati alle vaccinazioni con un assorbimento totale di gran parte delle forze che sostengono la nostra manifestazione. La Protezione Civile, il 118 Piacenza Soccorso, La Croce Rossa, Le Associazioni di Pubblica Assistenza, la Misericordia, le Forze dell’Ordine, il Genio Pontieri e, ultima in questo elenco ma non certo per coinvolgimento, l’Amministrazione Comunale, sono le stesse forze in prima linea nella lotta al Covid in passato, adesso e sicuramente fino alla fine. Come chiedere loro ulteriore impegno per una manifestazione podistica? Anche essendo certi che otterremmo tutta la disponibilità possibile, non lo faremo.

Quindi, dato per certo che la 25^ Placentia Half Marathon si correrà per le strade di Piacenza l’8 maggio 2022, dobbiamo trovare il modo di non abbatterci completamente e cercare di reagire. Arrivare alla fine della pandemia, in forma sia fisicamente che moralmente.

Nel nostro piccolo cercheremo di dare un contributo. L’organizzazione di attività ed eventi sempre mantenendo in primo piano le regole dettate dalla lotta alla pandemia.

In fondo si tratta “solo” di perseguire i nostri consueti obiettivi, rimodulandoli alla luce delle regole covid.

La prima ondata covid con lockdown totale, ci aveva costretto a rimanere in casa. Con la  “Placentia Half Marathon Home edition” abbiamo allora provato a correre, ognuno all’interno della propria abitazione. E’ comunque stata una risposta, un modo per reagire a qualcosa che ci aveva colto completamente impreparati.

La situazione è oggi forse ancora più difficile. Alle stringenti regole necessarie ad impedire il dilagare del virus si aggiunge la stanchezza e la crescente demotivazione presente in ognuno di noi. Ma proprio per questo è necessario reagire. Anche in “era covid” si può camminare, correre, fare sport. Ma anche e forse soprattutto è indispensabile non accettare di isolarsi, dando vita a rapporti solidali con le altre persone, continuando a sostenere chi lotta in prima linea, non dimenticando chi ha difficoltà sanitarie ed economiche. Con queste motivazioni, proporremo delle iniziative sportive praticabili, nonostante il covid.

Noi, per quanto è nelle nostre forze, proporremo “gruppi di cammino”, “corse quasi agonistiche”. Iniziative sportive e solidali, progetti di informazione medica riguardanti lo sport ed altro che si potrà aggiungere strada facendo aspettando la 25^ Placentia Half Marathon.

Il 9 maggio, questo è già un impegno preso, si svolgerà la “Virtual Placentia Half Marathon”, una corsa di km 21,095 che ognuno potrà correre lungo un percorso a sua scelta. Tutte le informazioni per partecipare saranno disponibili dai primi giorni di marzo sul sito www.placentiahalfmarathon.org

Tutti coloro che si erano già iscritti all’edizione 2020, potranno scegliere se avere l’iscrizione per la “virtual PHM” del 9 maggio 2021 o richiedere il rimborso. Non facendo nulla la loro quota varrà come iscrizione per la 25^ PHM dell’8 maggio 2022. Informazioni dettagliate sul sito della manifestazione.

Nei prossimi giorni presenteremo un progetto rispettoso delle disposizioni dettate dalla lotta alla pandemia.

Ringraziamo sin d’ora Il Comune di Piacenza. Le Istituzioni civili e militari, i media locali, gli sponsor, le associazioni, i volontari e tutte le persone che costantemente esternano la loro vicinanza alla Placentia Half Marathon. Naturalmente, tutti voi atleti che deciderete ancora una volta di correre con noi

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank