Violenza in via Alberoni, 60enne presa a pugni da due uomini e rapinata della borsetta: indagini in corso

Presa a pugni da due rapinatori che volevano strapparle la borsetta. E’ accaduto questa mattina, intorno alle 7, in via Alberoni. La donna, di circa 60 anni, origini ucraine, ha chiamato la polizia poco dopo le 7. La donna stava camminando in via Alberoni quando sarebbe stata avvicinata da due uomini che improvvisamente hanno tentato di strapparle la borsetta. La 60enne ha istintivamente reagito cercando di trattenere la propria borsa. Vista la reazione, i due avrebbero rincarato la dose sferrandole pugni in pieno volto. A quel punto, ovviamente, la vittima avrebbe mollato la presa e i due sarebbero fuggiti con il bottino. Sul posto sono intervenuti, oltre ai poliziotti, anche i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure sul posto per poi condurre la donna al pronto soccorso. La polizia ha avviato le indagini del caso per risalire agli autori della rapina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank