Sul posto per rilevare un incidente, agenti della polizia locale aggrediti da due giovanissimi in piazzale Libertà

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Grave episodio di violenza in piazzale Libertà, giovanissimi aggrediscono gli agenti della polizia locale. I fatti sono accaduti nel pomeriggio di oggi. Tutto è iniziato quando due giovani di origini sudamericane, un ragazzo e una ragazza, si sono scontrati con un furgone mentre si trovavano a bordo di un monopattino. Nulla di grave, pare infatti che nessuno abbia riportato contusioni serie. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso: ma alla vista delle divise i due giovani, forse addirittura minorenni, hanno dato in escandescenze.

In particolare il ragazzo avrebbe aggredito gli operatori colpendone due al volto: gli agenti, per placare la furia del ragazzo, hanno spruzzato spray urticante per poi ammanettare entrambi. Sul posto è giunta anche l’ambulanza: i sanitari hanno medicato gli agenti e condotto al pronto soccorso i due giovanissimi, un po’ per placare la loro furia e un po’ per ridurre gli effetti dello spray “al peperoncino” e, forse, anche dell’ubriachezza.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank