In escandescenze per le vie di Fiorenzuola aggredisce i carabinieri, 20enne arrestata

Violentata Violenza sessuale aggressione Piacenza

In escandescenze per le vie di Fiorenzuola aggredisce i carabinieri, 20enne arrestata.

blank

Notte di follia per una ragazza di 20 anni. La giovane, residente ad Alseno, si trovava in un locale di Fiorenzuola insieme ad alcuni amici. A un certo punto ha iniziato a discutere animatamente con il proprio gruppo, discussione che ha ben presto assunto toni accesi a causa dell’alcol.

Prima ha cercato di colpire gli amici con una sedia, poi si è allontanata danneggiando alcune fioriere lungo il percorso. Passanti e clienti di un ristorante hanno cos’ chiamato i carabinieri.

I militari sono intervenuti raggiungendo la 20enne. Quest’ultima, di tutta risposta, ha iniziato a inveire contro di loro sferrando alcuni calci. Quando uno dei carabinieri l’ha bloccata, la ragazza ha morso la mano di un operatore.

A quel punto la pattuglia l’ha caricata a forza sulla gazzella e l’ha condotta in caserma. Per lei è scattato l’arresto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank