Ubriaco pretende di entrare in un bar e aggredisce il titolare, bloccato dai carabinieri

Deviavano tir, AL volante drogato, Pestato a sangue dai ladri

Domenica mattina, i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Piacenza hanno denunciato un 38enne, marocchino, residente a Piacenza, con precedenti penali per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

blank

La pattuglia del Radiomobile, che stava svolendo un normale servizio di controllo del territorio, è intervenuta intorno alla 9:30 in Piacenza, in via Marinai d’Italia presso il “Bar Atlantic” dove, il 38enne marocchino, ubriaco, ha cercato di entrare nell’esercizio pubblico ma è stato fermato dal titolare, un 43enne di origini asiatiche.

Ne è nata una lite e una breve colluttazione tra i due, a seguito della quale sia il titolare dell’esercizio commerciale che il 38enne hanno riportato delle lievi ferite.

Il personale sanitario ha provveduto a medicare il titolare del bar. Anche per il 38enne marocchino si sono rese necessarie le cure del caso, ma per lo stato di agitazione in cui versava, ha assunto atteggiamenti aggressivi all’indirizzo dei sanitari e dei militari. In particolare, l’uomo ha rivolto frasi ingiuriose e minacciose all’indirizzo degli operanti. Non con poca fatica, poi, gli operatori lo hanno sedato e trasportato presso l’ospedale civile di Piacenza per le cure.

I carabinieri del Radiomobile, quindi, hanno denunciato l’uomo per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Per lui è scattata la sanzione anche per ubriachezza ed inosservanza della normativa Covid-19.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank