Alfonso Iaccarino tra i dieci migliori chef al mondo: “Amo la cultura piacentina, apprezzo il vostro modo di godere la vita” – AUDIO

Il “Don ALFONSO 1890” di S. Agata Dei 2 Golfi è stato indicato dal New York Times come uno dei 10 migliori ristoranti al mondo (unico italiano). L’artefice della sua storia emblematica è lo chef Alfonso Iaccarino che ha aperto ristoranti in 5 continenti nel mondo e che è particolarmente legato alla terra piacentina, alla sua cucina e ai suoi vini.

blank

Il grande chef racconta di promozione del territorio attraverso la cucina, della scelta anticipatoria di ristorazione sostenibile e delle amicizie piacentine.

“Sono tanti i piacentini che arrivano a Sant’Agata e io supporto la vostra comunità e la vostra cultura, il vostro modo di gustare il cibo e gustare la vita. Rende felici poter fare ciò che si ama, avere successo dopo tanti sacrifici. Ma soprattutto rende felici vedere gli occhi felici dei clienti, il loro rispetto verso la mia famiglia e verso i miei collaboratori che lavorano con passione”.

“Questo è un momento magico perché la gente è entusiasta di tornare, ma sono io che ringrazio i miei ospiti perché proprio in questo momento così difficile vedere le persone che arrivano a Sant’Agata solo per apprezzare il nostro lavoro è una soddisfazione che non si può descrivere”.

“Il successo nasce dalla qualità delle materie prime? Certo, io credo che nessuno chef al mondo, nemmeno il migliore, può raggiungere risultati importanti se non ha rispetto per le materie prime.

La troupe di Morfasso TV è andata ad incontrarlo proprio nella splendida penisola sorrentina ed in una lunga chiacchierata con l’inviata Valeria Tedaldi, il grande chef racconta di promozione del territorio attraverso la cucina, della scelta anticipatoria di ristorazione sostenibile e delle amicizie piacentine.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank