Andrea Pugni entra in Forza Italia: “Superare le conflittualità e ripartire. Berlusconi presidente della Repubblica? Lui è un fuoriclasse della politica”” – AUDIO

Piacenza 24 WhatsApp

Andrea Pugni entra ufficialmente in Forza Italia. L’ex esponente del Movimento 5 Stelle ha scelto di passare in azzurro e ha spiegato le sue motivazioni questa mattina nel corso di una conferenza stampa.

“Sono moderato, sono un liberale, quindi per me è stata una scelta naturale, un ritorno alle origini. Forza Italia in questo momento è un po’ depressa nei numeri, è vero, ma ha dei fondamentali importanti. Con Berlusconi che in questo periodo sta facendo da traino credo che ci sia lo spazio per riprendersi e fare qualcosa di bello per i prossimi anni”.

Quali sono le sfide da affrontare per Forza Italia, almeno a livello locale?

“A livello locale dobbiamo trovare maggiore entusiasmo, inoltre dobbiamo metterci al tavolo e supportare il sindaco Patrizia Barbieri, anche nell’ottica di affrontare le prossime elezioni con un programma credibile e persone credibili: sotto questo aspetto Forza Italia, soprattutto a livello locale, paga un periodo di conflittualità che deve essere superata. Particolare attenzione comunque andrà verso le categorie produttive, come nella tradizione di Forza Italia: nuovi dialoghi e nuovi accordi con le associazioni produttive”.

Berlusconi presidente della Repubblica?

“Io ritengo che Berlusconi sia un fuoriclasse della politica, lo ha dimostrato, e credo che sarebbe in grado di ricoprire degnamente la massima carica dello Stato. Io ho sempre rappresentato l’anima di centrodestra del Movimento 5 Stelle, anima che era ben presente nel movimento. E in generale all’interno dei 5Stelle molti hanno sempre considerato con ammirazione Berlusconi”.

Radio Sound
blank blank