Angioedema Day, sabato 20 maggio medici e infermieri a disposizione dei cittadini

Medici di famiglia
Piacenza 24 WhatsApp

Anche Piacenza ospita l’Angioedema Day, iniziativa promossa dall’associazione Itaca (Italian Network for hereditary and acquired Angioedema).

Sabato 20 maggio dalle 9 alle 12, medici e infermieri del centro regionale per l’angioedema ereditario (Hae) dell’ospedale di Piacenza, centro di riferimento per l’Emilia Romagna, saranno a disposizione dei cittadini che vorranno approfondire il tema per dare indicazioni sui sintomi della malattia, sulla diagnosi, sui percorsi e sulla terapia. L’accesso è libero e non necessita di prenotazioni.

L’angioedema ereditario è una rara malattia che provoca la comparsa di gonfiori (edemi) sulla pelle, ma può colpire anche mucose e organi interni che, in alcuni casi, possono essere anche fatali. Il centro si trova nel reparto di Allergologia al primo piano del blocco C, oltre alla diagnosi della malattia il centro regionale si occupa della presa in carico e della gestione dei piani terapeutici.

 “Siamo onorati di ospitare questa importante giornata di prevenzione – sottolinea Silvia Peveri, responsabile di Allergologia – Si tratta di una patologia che colpisce una persona su 10.000-50.000, ma che nella sola Emilia-Romagna conta 60 casi accertati. Nel nostro centro seguiamo tutte le fasi della cura: dalla diagnosi fino alla prescrizione dei medicinali. Quello di sabato 20 maggio sarà un ulteriore servizio a disposizione della cittadinanza”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank