Anniversario della polizia: “Affrontiamo con coraggio e sacrificio un nemico invisibile”. Calano i reati – I DATI

Oggi si celebra il 168esimo Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato. “La situazione attuale non consente di celebrarla con una cerimonia pubblica ma per noi è comunque un’occasione importante per ricordare i nostri valori e gli elementi che caratterizzano le nostre attività”. Lo scrive in una lettera il questore di Piacenza, Pietro Ostuni.

blank

Abbraccio virtualmente le colleghe e i colleghi della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno per l’impegno che hanno sempre profuso con diligenza, professionalità e alto senso del dovere. Il COVID 19 ha interessato e colpisce tuttora anche operatori della Polizia di Stato e i loro familiari. Pur consapevoli del pericolo, abbiamo affrontato e stiamo lottando contro questo “nemico invisibile” con coraggio e sacrificio per far sentire meno soli chi sopporta ogni giorno sofferenze e privazioni. Anche i medici della Polizia di Stato e i nostri operatori sanitari, senza alcuna sosta, stanno svolgendo un lavoro a dir poco straordinario“.

I DATI

Il bilancio tracciato dalla polizia confronta il periodo dal 1 aprile 2018 al 31 marzo 2019 con lo stesso arco temporale del 2019 – 2020. In un anno sono calati radicalmente tutti i reati nel comune di Piacenza a partire dai reati di tipo predatorio, -23,71%. Bene anche i reati contro la persona, -18,84%. I furti e le rapine in abitazione hanno visto un calo del 39,6%. Andamento simile anche in provincia.

blank
blank

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank