Assigeco Piacenza, parla Boselli: “Vogliamo essere ambiziosi” – AUDIO

Assigeco Piacenza Boselli

A lato della gara Assigeco – Montegranaro, il dirigente dell’Assigeco Piacenza Vittorio Boselli interviene in diretta su RADIO SOUND per commentare il 2019 dei biancorossoblù, con uno sguardo già proiettato sulla seconda parte di stagione.

blank

Qual’è il bilancio del 2019 da parte dell’Assigeco Piacenza?

Per la seconda stagione consecutiva siamo in linea con i nostri programmi. L’anno scorso dovevamo salvarci, e lo abbiamo fatto con largo anticipo cogliendo anche dei successi importanti. Abbiamo lasciato nei tifosi l’idea di una squadra che vuole entusiasmare. Quest’anno ci siamo posti un obiettivo più ambizioso, vogliamo fare qualcosa di più. La prima parte di campionato ha detto che siamo tra le prime otto: speriamo di arrivare a marzo ancora in forma per essere competitivi.

Questi successi sono arrivati anche se la squadra ha cambiato molto…

Questo grande momento è dovuto anche all’ottimo lavoro svolto dal nostro staff tecnico. Mike Hall ci ha dato poi una grande mano, è stato chiamato per sopperire a due gravi infortuni che purtroppo sono capitati ad Ogide e Ferguson. Il suo contributo è stato fondamentale. In campo è stata trovata una ottima quadra sotto l’aspetto tecnico.

La continuità di risultati passa anche dalla conferma in panchina di coach Gabriele Ceccarelli…

Si è vero, abbiamo evitato accuratamente di “smontare il giocattolo” ma abbiamo preferito lavorarci sopra. L’Assigeco Piacenza di coach Ceccarelli è una macchina che merita attenzione, siamo pronti a lavorare insieme per apportare miglioramenti continui alla squadra.

Cosa chiederebbe Vittorio Boselli al 2020 per l’Assigeco Piacenza?

Sotto l’aspetto umano in primis serenità, ma sul piano sportivo mi piacerebbe ottenere la capacità di mantenerci competitivi ad alti livelli. Chiederei questo al nuovo anno, unito alla sportività che caratterizza non solo tutta l’Assigeco ma l’intero basket e che abbiamo il dovere di rappresentare.

Di seguito l’intervista completa a Vittorio Boselli:

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank