Atletica Piacenza, Boom di Emma Casati ed Eleonora Nervetti al Meeting Primaverile

atletica piacenza

Splendidi risultati per l’Atletica Piacenza al Meeting Primaverile tenutosi al Campus Pino Dordoni il 24 aprile 2021.

blank

Di nuovo sugli scudi Emma Casati ed Eleonora Nervetti, le due stelle del settore giovanile ed assoluto biancorosso.

Emma ha infranto il suo precedente primato personale sui 3000m con lo strepitoso tempo di 9’48”30, concludendo al secondo posto la sua fatica. Piccolo grande rammarico della giovanissima mezzofondista allieva di Giuliano Fornasari: nonostante la grande soddisfazione, Emma ha mancato di un solo decimo il minimo di partecipazione ai Campionati Europei under20 di Tallinn. Rimane che sfiorare il minimo per la maggiore competizione continentale alla prima uscita all’aperto è un risultato straordinario.

blank

Anche Eleonora Nervetti, allieva di Giovanni Baldini, ha mancato di pochissimo il pass europeo, nel suo caso nella gara dei 100m: per la prima volta, Eleonora è scesa sotto il muro dei 12 secondi, vincendo la gara in 11”97, a soli sette centesimi dallo standard di partecipazione. Eleonora ha anche notevolmente migliorato il proprio limite anche sui 200m, corsi in 24”58. A poca distanza, la compagna di squadra Rebecca Cravedi giungeva seconda con il record personale di 24”90. Rebecca ha poi centrato la medaglia d’argento nella gara spuria dei 300hs, portati a termine in 45”55. Sofia Porcari ha invece vinto la medaglia di bronzo nella stessa gara in 46”77.

Gli altri atleti biancorossi

Primato personale e medaglia d’oro per Giovanni Tuzzi sui 3000m, percorsi in 8’35”85. Seguiva a breve distanza Elia Rebecchi in 8’52”34.

Bronzo per Chiara Dallavalle sui 100m, corsi con il personale di 13”09. Chiara ha poi migliorato il proprio primato personale sui 200m, grazie al tempo di 26”54.

Leonardo Catelli è arrivato terzo sui 100 in 11”33.

Tommaso Boiardi è giunto terzo nella gara del salto in lungo con la misura di 6,34m. Nella stessa gara, ma al femminile, Greta Sgorbati è giunta seconda con 5,08m.

Montani Paolo ha vinto il lancio del disco Juniores con un lancio a 31,04m. Nella stessa gara, ma per la categoria Allievi, Filippo Arisi si è aggiudicata la terza piazza con un lancio a 36m. LO stesso Filippo Ha poi ottenuto un bell’argento, scagliando il martello a 48,74m.

Adele Sundas ha vinto la agar di salto con l’asta valicando l’asticella posta a 3,20m.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank