Non si ferma dopo aver travolto un ciclista, identificata la conducente dell’auto

nvestito da una fiammata, Cade e batte la testa

AGGIORNAMENTO – E’ una donna di 39 anni la conducente della vettura che ha investito il ciclista di 76 anni questo pomeriggio, lungo la Provinciale tra Gragnanino e San Nicolò. La dinamica è ancora al vaglio della polizia locale. Pare che la 39enne, sotto shock per quanto accaduto, abbia raggiunto immediatamente la propria abitazione.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

Dopo aver raccontato tutto al marito, avrebbe deciso di farsi accompagnare dai carabinieri. Nel frattempo, la polizia locale era riuscita a risalire all’identità della donna, grazie ad alcuni detriti rimasti sul luogo del sinistro e alle telecamere di sorveglianza. Per lei è scattata la denuncia con l’accusa di lesioni gravissime e omissione di soccorso. Il 76enne si trova ricoverato all’ospedale di Parma in gravi condizioni.


Ciclista travolto da un’auto pirata a San Nicolò, grave 76enne: indagini in corso. I fatti sono accaduti nel pomeriggio. Un uomo di 76 anni stava pedalando in sella alla propria bicicletta lungo la Provinciale che collega Gragnanino e San Nicolò. Improvvisamente una vettura lo ha travolto. Invece di fermarsi a prestare soccorso, il conducente si è allontanato dal luogo del sinistro.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 che hanno trasportato il 76enne all’ospedale Maggiore di Parma. Le sue condizioni sono gravi.

La polizia locale ha effettuato i rilievi del caso e ora ha avviato le indagini per risalire al pirata della strada.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank