Aveva rubato 3580 euro da due slot machine in un bar, doveva scontare ancora 7 mesi: arrestato

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Aveva rubato 3580 euro da due slot machine, esattamente da un videopoker e da un distributore di monete in un locale di Castel San Giovanni, arrestato. I carabinieri della Stazione di Castel San Giovanni hanno eseguito un ordine di detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna nei confronti di un 60enne residente a Castel San Giovanni. L’uomo aveva rubato 3580 euro in un bar del paese, furto per il quale doveva ancora espiare una pena di 7 mesi.

Con un complice infatti aveva asportato una somma di 3580 euro da due slot videopoker e da un distributore di monete. Nel locale era entrato danneggiando una porta secondaria.

L’uomo eseguite le formalità di rito, come disposto dall’autorità giudiziaria, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

leggi le altre notizie di cronaca

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank