Alla biblioteca Passerini Landi il 23 settembre inaugura lo Scaffale Albanese intitolato a Paola Guerra

blank

Giovedì 23 settembre alle ore 17, inaugurazione dello spazio espositivo dedicato alla Biblioteca albanese 29 Novembre – Scaffale Paola Guerra, al piano terra della Biblioteca Passerini-Landi.

blank

A partire da settembre la Biblioteca comunale Passerini-Landi metterà a disposizione dell’utenza e della cittadinanza un prezioso fondo di volumi provenienti dalla Biblioteca Albanese di Piacenza. Grazie aun accordo, firmato qualche mese fa, tra Comune di Piacenza e Biblioteca Albanese “29 Novembre”, organismo culturale fondato nel marzo 1993, quest’ultima ha conferito alla Biblioteca, nella forma del comodato d’uso, un fondo selezionato di 260 libri, in maggioranza in lingua albanese.

Tali volumi vanno a costituire un dedicato scaffale della Biblioteca Albanese intitolato a Paola Guerra. Paola Guerra (1951-2014), curatrice della Biblioteca albanese, ha vissuto in Albania alla fine degli anni ’70 dove ha lavorato come giornalista e speaker nella redazione in lingua italiana di Radio Tirana. É autrice di nove tra dizionari e manuali attinenti la lingua albanese, tra cui il Dizionario di Albanese Italiano/Italiano Albanese per Vallardi e il Dizionario Compatto Albanese Italiano/Italiano Albanese per la Zanichelli.

Gran parte dei volumi saranno disponibili nella zona dello scaffale aperto a piano terra, nella sezione dedicata ai libri in lingua, mentre i volumi più rari e preziosi saranno invece conservati a magazzino. Per tutti è prevista la possibilità della consultazione e del prestito. Il fondo arrivato tra gli scaffali della Passerini-Landi riflette i molteplici aspetti della cultura e della realtà albanese. Di particolare rilievo, tra i libri specialistici, è la sezione dedicata alla linguistica albanese che, per la sua vastità, rappresenta un unicum in Italia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank