Dopo il furto tentano la fuga, bloccati dai metronotte

Bloccati dai metronotte dopo il furto

Bloccati dai metronotte dopo il furto. La fitta nevicata notturna non ha intimorito i ladri che, intorno alle 3 di questa mattina, si sono introdotti nel bar di una struttura sportiva in zona Caorsana. Per loro sfortuna non si sono fermati nemmeno i vigilanti. Il segnale di allarme è pervenuto alla centrale operativa di Metronotte Piacenza intorno alle 3. Una pattuglia ha raggiunto la struttura sportiva in pochi minuti. Al loro arrivo, le guardie giurate hanno sentito dei rumori provenire dall’interno e hanno tenuto monitorate le uscite del bar. Nel frattempo hanno avvisato i carabinieri.

blank

A un tratto, da una delle finestre i metronotte hanno visto uscire due persone vestite di scuro ed incappucciate. Alla vista degli agenti, i malviventi hanno tentato la fuga, ma sono stati immediatamente bloccati dai metronotte. Al loro arrivo i carabinieri hanno preso in consegna i malintenzionati. Il titolare del bar ha confermato che il furto era andato a vuoto, nonostante l’intrusione e la forzatura di alcuni accessi. Evidentemente disturbati dall’allarme e dall’arrivo della vigilanza, i ladri non sono riusciti ad asportare nulla.

I carabinieri hanno quindi provveduto a portare in caserma i due malviventi per i provvedimenti del caso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank