Come cambia il Bonus Renzi nel 2020

Bonus Renzi 2020
Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

E’ stato approvato il 23 gennaio il decreto attuativo per il taglio del cuneo fiscale. L’aumento scatta dal 1 luglio 2020. Cos’è il cuneo fiscale

I soggetti che ne beneficeranno

Il decreto prevede un aumento medio di € 100,00 dal prossimo primo luglio 2020, a favore interamente dei lavoratori dipendenti.
Per coloro che già percepiscono il bonus Renzi, ci sarà un amento di € 20,00.

Pensiamo ti possa interessare anche: Il nuovo bonus facciate con sgravio al 90%

Come cambia il Bonus Renzi nel 2020 – Le novità

Fascia di reddito da € 8.174,00 fino a € 40.000,00

Importo totale che verrà riconosciuto nel 2020: € 600,00
Importo totale che verrà riconosciuto nel 2021: € 1.200,00

Per lavoratori dipendenti con reddito da € 8.174,00 fino a € 26.600,00 che già percepiscono il Bonus Renzi di € 80,00, verrà applicato un aumento di € 20,00 direttamente in busta paga.  Fino al € 28.000,00 l’aumento in busta paga sarà di € 100,00.

Per i lavoratori dipendenti con fascia di reddito tra € 28.001,00 a € 40.000,00, il bonus che non era percepito, sarà trasformato in detrazione che diminuirà progressivamente fino ad azzerarsi al raggiungimento di € 40.000.

Ascolta

Ascolta la rubrica settimanale del commercialista di fiducia di Radio Sound, il Dott. Gianluigi Boselli – Via Manfredi 23 – Piacenza – Tel 0523 453120

Cuneo fiscale, il bonus Renzi sale a 100 euro per 11,7 milioni di contribuenti