Come cambia il Bonus Renzi nel 2020

Bonus Renzi 2020

E’ stato approvato il 23 gennaio il decreto attuativo per il taglio del cuneo fiscale. L’aumento scatta dal 1 luglio 2020. Cos’è il cuneo fiscale

blank

I soggetti che ne beneficeranno

Il decreto prevede un aumento medio di € 100,00 dal prossimo primo luglio 2020, a favore interamente dei lavoratori dipendenti.
Per coloro che già percepiscono il bonus Renzi, ci sarà un amento di € 20,00.

Pensiamo ti possa interessare anche: Il nuovo bonus facciate con sgravio al 90%

Come cambia il Bonus Renzi nel 2020 – Le novità

Fascia di reddito da € 8.174,00 fino a € 40.000,00

Importo totale che verrà riconosciuto nel 2020: € 600,00
Importo totale che verrà riconosciuto nel 2021: € 1.200,00

Per lavoratori dipendenti con reddito da € 8.174,00 fino a € 26.600,00 che già percepiscono il Bonus Renzi di € 80,00, verrà applicato un aumento di € 20,00 direttamente in busta paga.  Fino al € 28.000,00 l’aumento in busta paga sarà di € 100,00.

Per i lavoratori dipendenti con fascia di reddito tra € 28.001,00 a € 40.000,00, il bonus che non era percepito, sarà trasformato in detrazione che diminuirà progressivamente fino ad azzerarsi al raggiungimento di € 40.000.

Ascolta

Ascolta la rubrica settimanale del commercialista di fiducia di Radio Sound, il Dott. Gianluigi Boselli – Via Manfredi 23 – Piacenza – Tel 0523 453120

Cuneo fiscale, il bonus Renzi sale a 100 euro per 11,7 milioni di contribuenti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank