Il marito e figli di Damia spariti nel nulla, l’uomo era disoccupato da tempo

Borgonovo sotto choc. Che fine ha fatto Abdul Karim, il marito di 41 anni di Damia El Assali? La donna è stata trovata morta, sgozzata, questa mattina nella sua abitazione di Borgonovo, in via Pianello. Ma del coniuge nessuna traccia. Nemmeno dei due figli della coppia, di 2 e 4 anni. Tutti irreperibili. Se l’ipotesi dell’omicidio dovesse venire confermata, il 41enne sarebbe il primo indiziato. Ma i contorni di questa tragica vicenda sono ancora tutti da chiarire.

blank

Damia, 45 anni, era in Italia dal 2001 e lavorava alla vetreria di Borgonovo. Tutti la ricordano come una donna seria sul lavoro e molto cordiale. Dopo la notizia del macabro ritrovamento, la palazzina di via Pianello è stata raggiunta da numerosi membri della comunità marocchina borgonovese. Tra questi anche la madre di Damia che ha accusato un malore.

Il marito della vittima aveva raggiunto l’Italia sei anni fa. La famiglia stava attraversando un momento difficile: l’uomo era disoccupato, una situazione che pare avesse creato non pochi malumori e tensioni tra la coppia. Qualcuno dice che in effetti Damia, ultimamente, era triste e nervosa.

I carabinieri, guidati dal comandante della compagnia di Piacenza, Stefano Bezzeccheri, e raggiunti dal pm Emilio Pisante, hanno circondato l’area e avviato le indagini.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank