Con la “canna” di fianco alla scuola ma vengono notati dai carabinieri, nei guai due giovani

I Carabinieri di Piacenza, per tutta la giornata di ieri , 16 settembre 2022, hanno effettuato in città, nelle zone più sensibili – piazzale Marconi e adiacenze stazione ferroviaria, Facsal e zona Cheope, – un mirato servizio coordinato finalizzato alla prevenzione ed alla repressione di reati in genere.

I carabinieri delle Stazioni di Piacenza Principale e Piacenza Levante, insieme ai colleghi del Radiomobile della Compagnia hanno implementato ulteriormente l’attività di controllo e perlustrazione del territorio sia per contrastare la micro criminalità sia per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Verso le 17 i militari, in via IV novembre, nei pressi dei giardini del Cheope hanno notato due giovani che avevano un comportamento anomalo. Li hanno seguiti a distanza e quando i due si sono seduti su una panchina a fianco del liceo “Respighi” sono stati controllati.

Spontaneamente hanno consegnato una sigaretta artigianale, contenente dell’ hascisc che si apprestavano a fumare. Addosso uno dei due aveva un frammento di pochissimi grammi della stessa sostanza.

I due giovani sono stati segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank