C’è Torino per il Busa Foodlab, Chinosi: “Stiamo lavorando molto bene e duramente”

busa foodlab

Due tiebreak alle spalle, una trasferta impegnativa nel mirino. Il Busa Foodlab si prepara a scendere sul campo del Lilliput Torino (partita al via alle 19:00, dopo l’anticipo richiesto dalle due formazioni rispetto alle 21:00) e lo farà con la consapevolezza delle ultime due prestazioni che hanno visto un crescendo in termini di intensità e spirito di squadra.

Tra le protagoniste della vittoria su Parella nell’ultima giornata c’è sicuramente Matilde Chinosi, schierata da coach Codeluppi nel ruolo di banda per coprire l’assenza di capitan Scarabelli.

L’esordio dal primo minuto in serie B1 come schiacciatrice ha messo alla prova la giocatrice classe 2002 che però si è fatta trovare pronta.

blank

«Il ruolo di banda non mi è nuovo, in realtà fin dai miei primi anni di pallavolo lo ricoprivo e sono stata spostata da opposto solo da poche stagioni – spiega Chinosi – Nonostante questo ero molto agitata all’idea di esordire in questa categoria come ricettore, ma grazie al supposto di tutta la squadra, in particolare delle ragazze con più esperienza, sono riuscita ad affrontare questo mio timore e ad offrire un contributo alle mie compagne». 

Lilliput viaggia a punteggio pieno nel girone A1.

«La partita di sabato sarà sicuramente dura e da quello che abbiamo potuto vedere Lilliput è una bella squadra, compatta e incisiva: lo si può notare anche dagli ottimi risultati che hanno ottenuto fino ad ora. Ma questo non ci intimorisce, è da un paio di settimane che stiamo lavorando molto bene e duramente. Siamo un ottimo gruppo con le idee molto chiare, dunque non mi resta che augurarci di giocare una buona pallavolo e che vinca il migliore».

La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Lilliput Torino a partire dalle 19:00.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank