Assistenza fiscale e previdenziale per gli iscritti al Sulpl, collaborazione tra Coldiretti e il sindacato di polizia locale

blank
Piacenza 24 WhatsApp

È stata siglata nella mattina di martedì 21 febbraio, la convenzione tra Coldiretti Piacenza e Sulpl, Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale, in ambito fiscale e previdenziale. Alla firma erano presenti il direttore di Coldiretti Piacenza Roberto Gallizioli, il responsabile dell’Area Fiscale Emanuele Gonsalvi, il responsabile di Epaca Riccardo Piras e la segretaria provinciale del Sulpl Miriam Palumbo.

L’accordo prevede un’assistenza ad hoc da parte del Patronato Epaca  e del Centro di Assistenza Fiscale (CAF) Coldiretti Piacenza a favore degli iscritti al Sindacato di Polizia Locale.

Le strutture territoriali di Coldiretti – ha ricordato il direttore Gallizioli – sono diffuse, attraverso nove uffici, in tutta la provincia di Piacenza – con sede provinciale nel Palazzo dell’Agricoltura di via Colombo, 35 a Piacenza e permettono di offrire un’assistenza capillare a tutti i cittadini.

“Abbiamo accolto con grande interesse la sfida di poter assistere gli iscritti al Sulpl con le nostre strutture di Caf e Patronato: grazie alle eccellenti professionalità al nostro interno – afferma Gallizioli – negli ultimi anni abbiamo visto un significativo aumento dei cittadini che si rivolgono quotidianamente a noi”.

“Un’opportunità”

“Per i nostri iscritti- commenta la segretaria del Sulpl di Piacenza Palumbo – questa collaborazione rappresenta un’opportunità in più e arricchisce quindi l’offerta a loro dedicata. Inoltre, penso che tutte le iniziative nate sul territorio abbiano dalla loro i valori della vicinanza e della prossimità che sono fondamentali”.

Epaca – precisa Piras-  è il Patronato che da più di 60 anni offre a tutti i cittadini esperienza e capacità d’adattamento ai cambiamenti sociali e normativi che coinvolgono le famiglie, i lavoratori, i giovani e i pensionati: segnaliamo la gestione di tutte pratiche pensionistiche, la verifica di posizioni contributive, riscatti e ricongiunzioni dei contributi, funzionali a una corretta valutazione delle tante opzioni di uscita dal mondo del lavoro, oltre a tutte quelle pratiche relative all’area assistenziale (dall’Assegno Unico ai Congedi Parentali, dai Permessi 104 al riconoscimento dell’invalidità).

Il CAF Coldiretti

Il CAF Coldiretti Piacenza – ha concluso Gonsalvi – garantisce con i suoi consulenti un’assistenza personalizzata, puntuale e di alto livello, oltre alla gestione delle dichiarazioni modello redditi e modello 730, del modello ISEE e alla gestione dell’IMU, le nostre sedi sono a disposizione per consulenze specifiche anche relativamente ai vari benefici fiscali, tra i quali non da ultimo, tutte le detrazioni relative ad interventi edilizi; siamo inoltre attivi con uno specifico servizio che permette a tutti i nostri utenti di verificare e gestire, usufruendo delle agevolazioni recentemente introdotte dalla legge di bilancio 2023 in ambito di “tregua fiscale” le irregolarità relative agli scorsi anni compresa la definizione agevolata delle cartelle esattoriali.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank