Con il Fai “Alla scoperta dell’antica Chiesa di Vigolo Val Nure” il 13 aprile

Alla scoperta dell’antica Chiesa di Vigolo Val Nure

Con il Fai alla scoperta dell’antica Chiesa di Vigolo Val Nure. Appuntamento sabato 13 aprile alle 15.

Un pomeriggio dedicato alla scoperta di un luogo sconosciuto: una piccola chiesa in posizione panoramica sulla Val Nure. in particolare dove lo sguardo può spaziare a 360 gradi da Bettola fino a Piacenza e alle Alpi.


La chiesa del Santissimo Salvatore a Vigolo Val Nure, in parte romanica ma fortemente rimaneggiata in epoca barocca, conserva un patrimonio storico artistico. Un valore davvero importante che occorre preservare con urgenza dal degrado e dall’incuria del tempo.

I dipinti murali sulle pareti di presbiterio e coro datano tra terzo e quarto decennio del XVIII secolo. Nello specifico sono opera dei piacentini Luigi Mussi e Antonio Alessandri. Nella chiesa si conservano dipinti di Francesco Ghittoni ed Emilio Perinetti. Soprattutto significativi dal punto di vista iconografico, sculture e arredi meritevoli di interesse.

Guidati dalla dott.ssa Susanna Pighi, storica dell’arte dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Piacenza e Bobbio, scopriremo questa piccola chiesa ricca di storia. Inoltre coglieremo l’occasione per una passeggiata alla scoperta dei dintorni ricchi di boschi e vedute mozzafiato.

Al termine della passeggiata, una merenda tipica con torta di patate e vini locali.

Programma Alla scoperta dell’antica Chiesa di Vigolo Val Nure

Ritrovo alle ore 15.00 presso la Chiesa di Vigolo Nure. Indicazioni: arrivando da Piacenza, prima di entrare in Bettola, svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Gropparello – Gnocchi – Cazzaia – Costa di Roncovero. Proseguendo per circa 5 km si giunge a Vigolo a 587 m.s.l.m., svoltando a sinistra seguendo le indicazioni per Vigolo – Amolo – Chiesa S. Salvatore si giunge a destinazione.

Iniziativa aperta a tutti su prenotazione. In particolare er gli Iscritti FAI contributo minimo di 7 euro, per i non Iscritti FAI contributo minimo di 10 euro.

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 10 aprile scrivendo un’e-mail a piacenza@delegazionefai.fondoambiente.it o lasciando il proprio nominativo presso i punti FAI di Piacenza.

Gli organizzatori si riservano di annullare l’evento in caso di maltempo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank