Contraffazione di calze Supreme, 43 denunce: sequestri anche a Piacenza

Cambio al vertice, il Colonnello Corrado Loero è il nuovo Comandante Provinciale. Sanapo: "5 anni intensi e di grandi risultati" - AUDIO

Stroncato un giro di contraffazione, anche Piacenza coinvolta nell’operazione. Un giro da centinaia di migliaia di euro legato alla commercializzazione di false calze marchio Supreme. In azione la guardia di finanza della Compagnia di Sarzana (La Spezia), che ha denunciato 43 persone in tutta Italia per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

blank

Oltre 60 mila le calze sequestrate. L’operazione “Falso supremo” ha portato a perquisizioni e sequestri in tutta Italia.

Sequestri sono avvenuti in negozi di Roma, Milano, Bologna, Napoli, Torino, Firenze, Padova e Piacenza; sotto sigilli sono finite 63.295 paia di calze, oltre al materiale per il confezionamento, per un valore complessivo di 443mila euro. Secondo le fiamme gialle, l’attività aveva permesso al produttore di guadagnare circa 200 mila euro. (ANSA).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank