Parchi e luoghi di aggregazione, controlli anti-droga dei carabinieri: sette giovani nei guai

Controlli lungo la Statale 45, Incapace d’intendere e di volere

I carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza nel corso degli ultimi giorni della settimana appena conclusa, hanno svolto alcuni servizi di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti.

blank

L’intero dispositivo è stato attuato allo scopo di contenere e prevenire il consumo di droga tra i giovani.

In particolare sono stati attenzionati i luoghi di ritrovo giovanile, i parchi e i luoghi di aggregazione, ove i militari delle Stazioni Carabinieri coinvolti nel dispositivo, supportati dagli equipaggi delle Sezioni Radiomobili delle Compagnie hanno segnalato alla locale Prefettura 7 giovani quali assuntori di droga e sequestrato nel complesso quasi 30 grammi di hashish e qualche grammo di eroina.

Le pattuglie hanno proceduto in centro a Fiorenzuola d’Arda, Gropparello e Carpaneto Piacentino ad una serie di perquisizioni personali per alcuni giovani, tra i 18 e i 31 anni, che erano a piedi. Invece in Piacenza alla Veggioletta e in Rottofreno le pattuglie hanno fermato e controllato due automobilisti che avevano nell’abitacolo delle loro autovetture alcuni grammi di sostanza stupefacente. In questi ultimi due casi i soggetti che erano alla guida, alla vista dei militari, hanno cercato di allontanarsi velocemente con l’intenzione di disfarsi dell’involucro e del vasetto che conteneva la droga e che avevano con se. Sono stati però prontamente fermati dall’equipaggio della Radiomobile che era a supporto e sottoposti a perquisizione personale e veicolare.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank