Cucina in fiamme, 16enne lancia l’allarme e lo zio si getta a chiudere il gas: salvo il condominio

Piacenza 24 WhatsApp

Nel condominio scoppia un incendio, una ragazzina e lo zio evitano il peggio. I fatti sono accaduti questo pomeriggio a Castel San Giovanni. Una residente di 16 anni, di origini filippine, è rientrata nel proprio appartamento venendo accolta da fumo e odore di gas provenienti dalla cucina.

A quel punto la giovane è corsa a chiamare lo zio il quale è riuscito a chiudere il rubinetto del gas per poi chiamare i vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i pompieri che hanno messo in sicurezza l’abitazione: la prontezza di spirito della 16enne e dello zio ha evitato che l’incendio di potesse espandere coinvolgendo anche gli appartamenti limitrofi.

Radio Sound
blank blank