‘Dal ghepardo all’elefante, dal lupo all’orso, per salvare l’uomo e la terra’ , il tema dell’ecosistema nel convegno del 19 ottobre a Gazzola

Dal ghepardo all’elefante
Piacenza 24 WhatsApp

‘Dal ghepardo all’elefante, dal lupo all’orso, per salvare l’uomo e la terra’ , il tema dell’ecosistema nel convegno del 19 ottobre a Gazzola.

La sopravvivenza dell’essere umano e della terra dipendono dall’ecosistema. L’ecosistema per vivere ha bisogno di tutte le sue componenti, comprese la fauna e la flora. Mentre il mondo si interroga su come combattere l’inquinamento e affrontare il diverso problema del cambiamento climatico dobbiamo tutti impegnarci per tutelare e preservare l’ecosistema, la terra e le sue diverse e complesse specie.

Dal ghepardo all’elefante, dal lupo all’orso, per salvare l’uomo e la terra

Con questo obiettivo il Cheetah Conservation Fund e Il Patto Sociale – Informazione Europa intendono dare un loro contributo con l’incontro Dal ghepardo all’elefante, dal lupo all’orso, per salvare l’uomo e la terra’ che si terrà sabato 19 ottobre, alle ore 17, presso il Mulino di Tuna (via Mulino Nuovo – Località Tuna, Gazzola (Piacenza).

Interverranno la dott.ssa Betty Von Hoenning O’Carroll, Presidente Cheetah Conservation Fund Italia, il Dott. Luca Pedrotti, Settore Grandi Carnivori della Provincia Autonoma di Trento, il Dott. Giovanni Quintavalle Pastorino, Dimevet – Unimi Manchester Metropolitan University, il  Dott. Maurizio Ritorto, Veterinario e Direttivo CCF Italia e la Dott.ssa Cristiana Muscardini, editorialista, Medaglia d’oro al Merito europeo. L’incontro sarò moderato da Anastasia Palli, Responsabile Lombardia Lupo Italiano (AAALI).

Durante il convegno saranno proiettati filmati del Cheetah Conservation Fund, centro di ricerca nato in Namibia grazie all’antropologa californiana Laurie Marker. Il convegno sarà l’occasione per parlare di come la salvaguardia di animali, vittime di traffici illeciti e pregiudizi, sia necessaria per preservare il delicato equilibrio tra flora, fauna ed essere umano

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank