Decreto legge Carige, Sforza Fogliani: “Attenzione ai ritocchi improvvisi”

“Il decreto legge Carige, in corso di conversione alla Camera, ha riaperto i riflettori su molti aspetti inerenti le banche. Aspetti che in effetti meriterebbero l’attenzione del legislatore”. Ne è convinto Corrado Sforza Fogliani, presidente di Assopopolari.

“Basti un esempio, al riguardo. Si vogliono vietare per legge gli incentivi ai dipendenti bancari per la vendita di prodotti finanziari. Ma si trascurano paradossalmente i promotori finanziari, per i quali l’incentivazione è addirittura in re ipsa, nel loro stesso rapporto di lavoro. “

Una visione della problematica bancaria nella sua totalità evita incidenti di percorso come questo, di discriminare cioè i lavoratori dipendenti rispetto ai lavoratori autonomi”.