Deve scontare oltre tre anni per furto, in carcere rom 22enne

Nel pomeriggio di mercoledì 11 settembre, i carabinieri della Stazione di Caorso, hanno arrestato un 22enne di etnia rom, domiciliato in Caorso, pluripregiudicato.

Il giovane, deve scontare 3 anni 3 mesi e 28 giorni di reclusione per i reati commessi nel novembre del 2015 e nel febbraio 2019; quando le forze dell’ordine lo avevano colto in flagranza mentre insieme ad un complice tentava un furto nella sede della società sportiva Piacenza Rugby Club.

I militari di Caorso, lo hanno fermato presso la sua dimora, e dopo le formalità di rito lo hanno tratto in arresto ed accompagnato presso il carcere di Piacenza dove sconterà la pena.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank