Don Camillo a Fumetti, il mondo di Guareschi rivive a Fiorenzuola il 26 giugno

Don Camillo a Fumetti, il mondo di Guareschi rivive a Fiorenzuola il 26 giugno

“Il Po comincia a Piacenza, e fa benissimo” scriveva il parmense Giovannino Guareschi nell’introduzione del primo volume che raccoglieva le storie del “Mondo piccolo” e dei suoi personaggi, gli irriducibili amici Don Camillo e Peppone in primis. Quindi dove se non a Fiorenzuola d’Arda, in quella Bassa emiliana che Guareschi tanto amava, potrebbe trovare degna cornice la presentazione dell’ultimo volume della collana a fumetti ispirata proprio alle storie dello scrittore più tradotto al mondo?

L’iniziativa si terrà nel cortile della biblioteca “Mario Casella” sabato 26 giugno alle 16.30. Ospite dell’evento sarà lo sceneggiatore della serie, Davide Barzi: a lui l’onore di presentare personalmente l’ultimo episodio della collana che ripropone, in questa veste, le opere di Giovannino Guareschi.

blank

La serie Don Camillo a fumetti è nata nel 2010 su idea di Giovanni Ferrario, art director di ReNoir Comics, con la consulenza di Mario Palmaro, scrittore e docente e esperto di Guareschi.

Lo scopo del progetto è quello di dare visibilità a tutti i racconti, anche quelli che non hanno avuto spazio nelle varie trasposizioni cinematografiche. La serie ha vinto il premio “Fede a strisce” nel 2012 e nel 2017 e ha ricevuto nomination ai premi “Micheluzzi” e “Boscarato”. Davide Barzi, curatore della serie, è stato insignito del Premio “Mondo Piccolo – Edizione 2017” da parte del Gruppo Amici di Giovannino Guareschi.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa, che si terrà nel rispetto delle norme anti Covid, è possibile contattare la biblioteca telefonicamente al numero 0523/983093 oppure scrivere una e-mail a biblioteca@comune.fiorenzuola.pc.it

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank