Più di duecento persone alla Veggioletta per gli esami da amministratore condominiale

Più di duecento candidati sono convenuti stamane (2 ottobre) alle 9,30 alla sede della Veggioletta della Banca di Piacenza. I primissimi sono arrivati molto prima (verso le 7,30) da ogni parte d’Italia: financo da Trento, Aosta e Roma oltre che, naturalmente, da tutte o quasi le zone intermedie. Dovevano dare l’esame finale da amministratore condominiale, dopo aver frequentato il corso on line organizzato dalla Confedilizia in collaborazione con La Tribuna (azienda piacentina ben nota nel settore delle edizioni giuridiche).

blank

Davano l’esame iniziale per poter esercitare l’attività o, come stabilisce la legge per questa attività, l’esame periodico (annuale) di aggiornamento. Il grande numero di convenuti è dovuto anzitutto alla posizione centrale di Piacenza nell’ambito del nord, ma poi anche alla situazione sanitaria (che ha impedito a molti interessati di poter sostenere l’esame). I candidati (promossi all’80 per cento circa) sono stati esaminati – dalla mattina a metà pomeriggio – da tre commissioni, composte da legali e tecnici della Confedilizia di Piacenza. Immediatamente dopo l’esame, a coloro che l’hanno sostenuto con esito favorevole, è stato rilasciato il diploma previsto dalla legge e che gli amministratori esibiranno alle assemble condominiali per dimostrare che possiedono i requisiti di legge.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank