Ennesima evasione dai domiciliari, per un 21enne si spalancano le porte del carcere

Giuramento a Piacenza il 26 luglio del 212° Corso per Allievi Agenti della Polizia di Stato
Piacenza 24 WhatsApp

Ennesima evasione dagli arresti domiciliari, si aprono le porte del carcere. Nel pomeriggio di ieri la Squadra Mobile della Questura di Piacenza ha dato tratto in arresto un cittadino italiano di 21 anni, che stava espiando in regime di arresti domiciliari un residuo di pena per furto in abitazione con scadenza. Pena che sarebbe terminata il 30 aprile 2025. Considerata l’ennesima evasione, per il giovane si sono spalancate le porte del carcere.

Radio Sound
blank blank