Forlì stoppa una buona Assigeco Piacenza, finisce 81-67

Unieuro Forlì - Assigeco Piacenza

Dopo il trionfo di Udine l’Assigeco Piacenza fa visita ad un’altra delle grandi del campionato, l’Unieuro Forlì, che occupa la seconda posizione insieme ai biancorossoblu: il finale vede i padroni di casa vincere 81-67.

blank

La partita di Piacenza inizia nel migliore dei modi: dopo una fase di equilibrio, i biancorossoblù scappano via chiudendo il quarto con vantaggio in doppia cifra. L’attacco di Forlì rimane sterile, Rush si inceppa dopo avere segnato i primi 9 punti iniziali della sua squadra. Dalla panchina si alza Giachetti, che da il via alla sua grande serata. Il numero 5 di Forlì porta sotto i suoi, che ricuciono lo strappo sul finire del primo tempo. Nel terzo quarto Forlì mette il naso avanti, ma grazie ad Hall e Santiangeli l’Assigeco rimane attaccata. Nell’ultimo quarto cala notevolmente l’attacco di Piacenza: ne approfitta Forlì che trascinata ancora da un inossidabile Giachetti (chiuderà la partita con 25 punti con un 12/12 ai liberi) prende il largo e non si volta più indietro.

Per l’Assigeco Piacenza ci sono i 16 punti a testa tra Ogide, Piccoli (con in aggiunta 12 rimbalzi) ed Hall. Da segnalare anche l’esordio in maglia Assigeco di Ferrarro: per lui un rimbalzo catturato in 4′ e 13” di gioco.

1° Quarto 13-24

Meglio Forlì in avvio, Piacenza rimane però attaccata. Rush ha segnato tutti i punti dei padroni di casa: 9 punti per lui. Vantaggio Piacenza, Piccoli dalla lunetta porta avanti i suoi. Tripla di Ogide: Piacenza avanti 17-9. Santiangeli va fino in fondo con la mano destra, + 10. Gasparin zoppicante: al suo posto Eugenio Rota. Non va la tripla di Santiangeli sulla sirena: il quarto finisce 13-24.

2° Quarto 35-43

Muove la retina Watson. Palla rubata e contropiede di Forlì chiuso da Petrovic. Forlì si porta a -8. Giachetti appoggia alla tabella, timeout Ceccarelli con Piacenza avanti 32-23. Tecnico di squadra fischiato a Forlì. Quarta tripla di Rush, che raggiunge 15 punti. Forlì’ torna a -2 grazie al 2/2 dalla lunetta di Giachetti. Conclude il gioco da 4 punti Santiangeli: finisce il quarto 35-43.

3° Quarto 63-59

Tripla di Gasparin: Piacenza avanti 36-45. Torna di nuovo sotto Forlì: Giacchetti dalla lunetta porta i suoi a -5. Infrazione di 24” di Piacenza. Ancora Giachetti, tripla a segno e vantaggio Forlì. Gli risponde dall’altra parte Mike Hall che completamente fuori ritmo brucia la retina. Partita adesso che viaggia punto a punto. Piccoli a rimbalzo 56 Assigeco 55 Unieuro Forlì. Chiuso da Rush l’alley hoop. Chiude avanti Forlì il terzo quarto: 63-59 dopo il tap-in di Bruttini.

4° Quarto 81-67

Perde palla l’attacco di Piacenza. Tripla sbagliata di Hall. 2/2 di Ogide dalla lunetta, Assigeco a -5. Tripla di Petrovic dopo l’assist di Watson: 70-61. Quarto fallo di Bruttini. Contropiede chiuso da Watson: Forlì sale a +11. Due triple consecutive sbagliate da Ogide. Non riesce più a segnare l’attacco di Piacenza: Forlì scappa via guidato da Giachetti 79-61. Il restante tempo è garbage time: Forlì – Assigeco Piacenza finisce 81-67.

Tutto lo sport piacentino in diretta su Radio Sound.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank