Tenta la fuga dopo un incidente e durante l’inseguimento si scontra con un’altra auto: preso dai carabinieri

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Verso le 9 e 30 del 15 luglio in via Emilia Pavese a Castel San Giovanni, la pattuglia della locale Stazione Carabinieri durante un posto di controllo ha assistito ad un incidente stradale tra un furgone ed un’auto.

Mentre i militari procedevano ai rilievi del sinistro, il conducente dell’autovettura, in stato di alterazione, è salito a bordo del suo veicolo e si è dato alla fuga.

Ne è nato un inseguimento, durante il quale l’auto del fuggitivo si è scontrato con un’altra auto. Nonostante questo ha proseguito la corsa fino a Stradella. Lì i carabinieri di Castel San Giovanni con l’ausilio di due pattuglie del Radiomobile della Compagnia di Stradella, nel frattempo allertate, sono riuscite a fermare il fuggitivo.

Mentre lo stavano controllando, l’uomo ha tentato nuovamente la fuga. A impedire l’ennesimo tentativo è stato il capo equipaggio della pattuglia di Castel San Giovanni. Si è inserito all’interno del veicolo ed azionando il freno a mano, ha fermato la marcia dell’auto che impattava il muro di un edificio.

I carabinieri hanno portato il giovane automobilista in caserma in via Beverora per tutti gli adempimenti del caso.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank